Zeffirelli racconta la Callas. La Callas racconta Maria

2023-12-10T10:00:11+01:00 Dicembre 2nd, 2023|Aperture speciali, Concerti|
#_LOCATIONMAP

Sabato 2 dicembre, ore 18,00
Costo: 20€

Zeffirelli racconta la Callas, la Callas racconta Maria è un reading musicale ideato e scritto da Antonello D’Onofrio in collaborazione con il regista e sceneggiatore Daniele Costantini, creato per celebrare il centenario di Franco Zeffirelli e Maria Callas.

Attraverso le voci di Beatrice Carrai e Francesco Testi, lo spettacolo racconta due personaggi e due artisti straordinari che condivisero momenti importanti della loro carriera e rimasero sempre molto legati in un rapporto di tenera amicizia.

La consacrazione del loro rapporto fu a Dallas, nel 1958, per la messa in scena de La Traviata, quando il giovane regista oltre a dirigere il grande Soprano disegnò per lei il famoso abito da cerimonia bianco, oro e argento.

Fu un successo straordinario: la “Divina” unì al sublime canto della sua voce, la magnifica interpretazione della struggente Violetta, in perfetta aderenza con il libretto di Francesco Maria Piave.

Secondo Zeffirelli: “Maria con la sua Traviata aveva rivisitato lo stile romantico nell’opera lirica, di cui diventò la vestale… la Traviata siamo tutti noi, maschi e femmine che coltiviamo il sogno d’amore, perché siamo vittime, perché l’amore è una tortura, una illusione evanescente.”

Durante tutta la sua vita, anche dopo la scomparsa della Divina, il Maestro dimostrò in più occasioni di aver capito la fragilità e il dramma di Maria Callas che illuminò il firmamento con il suo canto per un periodo troppo breve, perdendo presto la forza della sua voce.

Beatrice Carrai – voce recitante

Francesco Testi – voce recitante

Valeria Marsheva – flauto

Antonello D’Onofrio – pianoforte

PROGRAMMA

J. Massenet, Meditation da Thais
C. Debussy, Rêverie
R. Schumann, Rêverie
P. Mascagni,  Intermezzo dalla Cavalleria rusticana
R. Schumann, Widmung
G. Faurè, Après un rêve
V. Bellini, da Norma Casta Diva
S. Rachmaninov, oh, non cantarmi , mia bella. Op 4 n°4
G. Puccini, da Manon Lescaut Intermezzo
G. Puccini, da Tosca e lucean le stelle

INFO E PRENOTAZIONI

tel. e WhatsApp:
+39 320 1637839
ticket@fondazionefrancozeffirelli.com

Scrivici
Per informazioni
Salve,
come possiamo aiutarti?