FONDAZIONE

Il Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli, promosso dallo stesso Maestro, raccoglie e mette a disposizione della sua città e del mondo l’intero patrimonio artistico e culturale di una carriera lunga quasi settant’anni. Un fondo – dichiarato per Statuto “di particolare interesse storico” da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Sovrintendenza per i Beni Culturali del Lazio ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004 n.42 in data 29 gennaio 2009 – nel quale sono confluiti tutti i documenti, dai bozzetti agli studi per gli allestimenti teatrali e cinematografici, dalle note di regia alle sceneggiature, dalle foto di scena alle rassegne stampa, riguardanti l’attività del Maestro Zeffirelli nel mondo dello spettacolo, italiano e straniero, dal dopoguerra a oggi.

SEE MORE

SCUOLA

La Fondazione Franco Zeffirelli inizia la propria attività didattica con il corso di Progettazione scenografica teatrale, dando ampio spazio allo spirito del Maestro Zeffirelli sui suoi moti d’ispirazione che l’hanno sempre guidato nella concezione e composizione delle sue scenografie nel Teatro e nel Cinema.
Il corso prevede il completamento della formazione didattica già acquisita, per dare ai partecipanti un pieno possesso di conoscenze professionali del “mestiere dello scenografo” comprensivo dell’apprendimento di materie storico-artistiche strettamente connesse con il teatro, quali: la Storia del Teatro, dell’Opera in musica, del Costume teatrale e di tutte le componenti dell’abbigliamento d’epoca, della Storia dell’Arte e delle Arti decorative.

SEE MORE

MOSTRE

ll Museo ospita oltre 250 opere del Maestro Zeffirelli tra bozzetti di scena, disegni e figurini di costumi.
Il percorso espositivo – suddiviso cronologicamente in Teatro di prosa, Opera in musica e Cinema – illustra per temi e autori gli sviluppi degli allestimenti teatrali e delle produzioni cinematografiche che, corredati dalle foto di scena, esemplificano le tappe principali della parabola artistica di Zeffirelli. Gli anni di formazione a Firenze. la collaborazione con Luchino Visconti nel cinema e nel teatro di prosa, il debutto con le “operine giocose” nei teatri italiani e alla Scala e alla Piccola Scala di Milano, il sodalizio con Maria Callas e con direttori d’orchestra quali Carlo Maria Giulini e Gianandrea Gavazzeni, sino ai primi successi in America.

SEE MORE

ARCHIVIO

Le Opere del Maestro

START DAY

1 OTTOBRE

VOLUMI

7,500 +

BOZZETTI e DISEGNI

250 +

SEDE

Il Centro, ospitato nel Complesso di San Firenze – in origine convento dei Padri Filippini, e già sede del Tribunale – favorisce l’aspirazione di farne un luogo d’elezione per accogliere un ampio calendario di spettacoli, mostre, concerti e incontri, con l’intenzione di svolgere anche un ruolo di trait-d’union con la tradizione storico-artistica della città. Una tradizione che, fra l’altro, nel Rinascimento, ha dato origine al melodramma, riportando in auge l’antica drammaturgia greca, di cui Franco Zeffirelli è uno dei massimi interpreti e innovatori.

Voglio rimanere informato

iscriviti alla NewsLetter