Corso di Costume per lo Spettacolo 2021-10-12T10:23:21+02:00

Corso di
COSTUME PER LO SPETTACOLO

Date: 5-7 novembre, 19-21 novembre,
3-5 dicembre e 17-19 dicembre

Docenti: Elena Puliti, Alberto Spiazzi

Totale ore: 72

Scarica la descrizione del corso
Scarica la domanda d’iscrizione

Date: 5-7 novembre, 19-21 novembre,
3-5 dicembre e 17-19 dicembre

Docenti: Elena Puliti, Alberto Spiazzi

Totale ore: 72

Scarica la descrizione del corso
Scarica la domanda d’iscrizione
Il corso
A chi è rivolto
Programma
Requisiti
Iscrizione
Costo
Informazioni

Corso di Costume per lo Spettacolo

Corso-di-Costume-per-lo-Spettacolo---bozzetto-1

Il Corso di Costume per lo Spettacolo ha l’obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla complessa e affascinante professione del costumista e assistente costumista.

Il corso è strutturato in quattro moduli, che seguiranno un andamento cronologico per far sì che vengano affrontate tematiche diverse che portino all’apprendimento di tutte le fasi di preparazione, progettazione e realizzazione del costume teatrale e cinematografico.

Ogni incontro prevede una parte teorica dedicata alla storia e all’antropologia del costume e alla ricerca documentaria, elementi fondamentali per l’acquisizione della consapevolezza necessaria ad affrontare le scelte interpretative legate al testo, all’epoca e alle caratteristiche sociali e psicologiche dei personaggi.

Corso-di-Costume-per-lo-Spettacolo---spiazzi-2Dall’individuazione delle scelte interpretative ci si soffermerà sulle diverse possibilità di ambientazione: dalla ricostruzione “filologica” alla trasposizione in luoghi ed epoche diverse.

Contestualmente, attraverso l’analisi delle immagini degli allestimenti realizzati dai grandi maestri di ieri e di oggi, ci si soffermerà sui metodi esecutivi: analisi del figurino, nozioni di taglio storico; scelta dei materiali, e tecniche di realizzazione.

Alla fine di ogni week end gli studenti affronteranno direttamente dal punto di vista pratico, in specifici focus tematici, alcuni degli aspetti trattati durante il modulo.

I Docenti – Elena Puliti e Alberto Spiazzi

Le lezioni saranno svolte tenute dai costumisti Elena Puliti, allieva e collaboratrice di Anna Anni al cui fianco lavora a molte produzioni di Franco Zeffirelli e Alberto Spiazzi, allievo del premio Oscar Piero Tosi e più volte costumista per le produzioni del Maestro.

A chi è rivolto il Corso di Costume per lo Spettacolo

Il corso è aperto a giovani che si avvicinano alla professione di costumista, ma non solo! Gli incontri sono pensati anche per operatori nel campo della moda e per studenti e diplomati nelle discipline dello spettacolo, della moda, dell’architettura e delle arti visive, interessati a conoscere e approfondire il loro percorso, e anche ad appassionati che intendano arricchire il loro bagaglio di  esperienza e conoscenza.

Quando e come: lo svolgimento del Corso di Costume per lo Spettacolo

Il Corso di Costume per lo Spettacolo è strutturato in 4 moduli e si svolgerà nei seguenti fine settimana: 5-7 novembre, 19-21 novembre, 3-5 dicembre e 17-19 dicembre 2021 presso le Aule della Fondazione Franco Zeffirelli, in Piazza San Firenze, 5 a Firenze.

Ogni modulo si svilupperà con il seguente orario, per un totale di 18 ore a weekend. Le ore complessive per i quattro moduli sono 72:

  • venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00;
  • sabato dalle ore 10.00 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00;
  • domenica dalle ore 10.00 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00.

Il corso sarà svolto in lingua italiana.

Al termine del corso ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Programma del Corso di Costume per lo Spettacolo

I quattro moduli saranno così articolati:

MODULO 1 (5, 6, 7 novembre) – L’antichità: ricreare il costume fra storia, mito, epopea e fantasy

  • le prime civiltà
  • il costume classico
  • l’alto medioevo

Focus 1: l’elaborazione dei materiali (drappeggi, intrecci, decorazioni, ecc.)


MODULO 2 (19, 20, 21 novembre) – L’architettura del costume
: il rinascimento del corpo

  • Rinascimento e Cinquecento
  • Il Barocco
  • Il Settecento: dal Rococò al Neoclassicismo

Focus 2: disegno, costruzione, tessitura


MODULO 3 (3, 4, 5 dicembre) – Il lungo secolo XIX: il corpo eclettico fra rivoluzioni e restaurazioni

  • Impero e Restaurazione
  • Romanticismo, storicismo ed eclettismo
  • L’Ottocento fra Opera e Balletto
  • La seconda rivoluzione industriale

Focus 3: strutture e sottostrutture (bustini, crinoline, ecc.)


MODULO 4 (17, 18, 19 dicembre) – Il Novecento: l’era della tecnica e della libertà espressiva

  • Fra Belle-époque e liberazione del corpo
  • Il costume delle avanguardie
  • Anni Venti ed Anni Trenta
  • La Seconda Guerra Mondiale e il costume contemporaneo

Focus 4: Il corpo in movimento

Ciascuno dei quattro moduli sarà così strutturato:

  • Storia e antropologia del costume: osservazione e documentazione
  • La scelta registica dell’ambientazione
  • Scelte formali e costruttive: 1) Costruire e leggere un figurino; 2) Modellazione, materiali, campionature; 3) Decorazioni, trattamenti, accessori

Requisiti per l’iscrizione

Gli aspiranti allievi devono avere una data di nascita anteriore al 31 ottobre 2003. Non è richiesto alcun titolo di studio specifico. Potrà essere richiesto un colloquio di ammissione via Skype.

Come iscriversi al Corso di Costume per lo Spettacolo

I candidati devono inviare la domanda di ammissione allegata, debitamente compilata e firmata, al seguente indirizzo di posta elettronica entro martedì 26 ottobre 2021:

education@fondazionefrancozeffirelli.com

Le domande devono essere corredate dal seguente materiale:

  • Sintetico curriculum vitae, nel quale siano evidenziate le competenze e le esperienze che il candidato reputa rilevanti per il corso;

Le decisioni della Fondazione saranno comunicate per posta elettronica ai candidati entro venerdì 29 ottobre. Qualora non venisse raggiunto il numero di 6 allievi idonei, il corso o singoli moduli potrebbero non essere attivati.

I candidati ammessi devono perfezionare l’iscrizione entro giovedì 4 novembre con il pagamento del corso o dei moduli scelti.

Costo e modalità di pagamento

È possibile partecipare all’intero corso oppure solo a singoli moduli.

Tariffe a seconda della quantità dei moduli scelti:

  • Uno solo modulo Euro 350,00
  • Due moduli Euro 650,00
  • Tre moduli Euro 980,00
  • Corso intero completo di 4 moduli Euro 1.200


Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario a favore della Fondazione Franco Zeffirelli.

Coordinate bancarie:

Fondazione Franco Zeffirelli Onlus
BNL Ag. Roma Bissolati
L.go Santa Susanna, 16
00187 Roma
Codice IBAN: IT 81F0100503200000000014345
Codice BIC SWIFT: BNL I I TRR

Nella Causale dovrà essere riportato il proprio nome e il nome del corso “Costume per lo Spettacolo” seguito dal/dai numeri identificativi dei moduli che si intende frequentare.

Ex. per l’intero corso:  Mario Rossi, Costume per lo spettacolo, 4 moduli
Ex. per solo alcuni moduli: Mario Rossi, Costume per lo spettacolo, Modulo 1, 3, 4

Richiedi Informazioni sul Corso di Costume per lo Spettacolo

Per ulteriori informazioni sul Corso di Costume per lo Spettacolo, contattaci al numero + 39 055 281038 oppure scrivi una mail all’indirizzo info@fondazionefrancozeffirelli.com.

Con il patrocinio di:

Comune di Firenze

Giardino dei CiliegiTargetti